Archivio 2012

Obiettivi formativi:

 

Acquisire ad un livello di base, strumenti ed abilità per:

• Conoscere criticità comunicative in tema di Malattie Respiratorie Croniche

• Leggere la dinamica relazionale Pneumologo-Paziente-Famiglia

• Comprendere il concetto di empatia

• Focalizzare elementi critici della comunicazione

• Impostare una modalità empatica di colloquio motivazionale e terapeutico.

 

Programma Corso: 

Prima sessione: MALATTIE RESPIRATORIE CRONICHE OSTRUTTIVE 

a) Le problematiche relazionali e comunicative su COPD

b) La letteratura sulle criticità
Seconda sessione: IL COUNSELLING IN PNEUMOLOGIA

a) Uno strumento di lettura della relazione pneumologo-paziente

b) Empatia e percorsi di alleanza terapeutica

c) Dimostrazione di Ascolto Empatico (Role Play)

e) Il processo di counselling
 

 

Le sedi dei nostri corsi

 

La giornata di corso centrata sulle abilità comunicative in occasione di situazioni critiche, in cui il medico prova disagio e deve gestire un contrasto con il paziente per motivi più svariati (diificoltà di comprensione, ostilità, stanchezza personale, ecc...). La gestione della relazione in crisi prevede che il professionista si impadronisca delle modalità di autorivelazione e di costruzione di messaggio assertivo. Le abilità assertive e di confronto verso opinioni e vissuti diversi saranno allora gestite dal medico per procedere verso i possibili obiettivi comuni con il paziente. Si pone il medico in condizione di passare da uno stile "reattivo" ad uno "proattivo", per evitare l'evoluzione del contrasto verso situazioni conflittuali che inevitabilmente lascerebbero spiacevoli e negative conseguenze.

 

Obiettivi: 

Il corso consente di acquisire ad un livello di base, strumenti ed abilità di counselling sui temi:

  • Criticità comunicative in tema di asma

  • Ostacoli alla comunicazione

  • Dinamiche di assertività

  • Il confronto nel modello proattivo

 

 

Le sedi dei nostri corsi

 

La giornata focalizza l’attenzione sugli elementi “strutturali e di gestione” per applicare le abilità di counselling all’attività dello Pneumologo. Si punta ad accrescere non solo competenze sul piano individuale, ma a dare conoscenze utili perché lo specialista Pneumologo sia in grado di attivare vere e proprie “procedure relazionali”, valorizzate allo stesso modo delle “procedure tecniche diagnostico-terapeutiche”. La strutturazione del colloquio clinico e dei servizi offerti dall’ Equipe si arricchirà quindi di momenti e focalizzazioni utili affinchè ciascun malato (ma anche a ciascun medico!) si senta riconosciuto innanzitutto come “persona”. Le abilità assertive e di confronto verso opinioni e vissuti diversi saranno allora gestite dal medico per procedere verso possibili obiettivi «condivisi» con il paziente. Si pone il medico in condizione di passare da uno stile “reattivo” ad uno “proattivo”, per evitare l’ evoluzione del contrasto verso situazioni conflittuali che inevitabilmente lascerebbero spiacevoli e  negative conseguenze.

 

Obiettivi:
Il corso consente di acquisire ad un livello di base, strumenti ed abilità di counselling sui temi di :

• Criticità comunicative in tema di patologia respiratoria

• Le fasi del colloquio clinico

• La gestione del Paziente critico da parte dell’Equipe
 

 

Le sedi dei nostri corsi

 

1 / 1

Please reload

Via Piermarini 12, Benevento

Tel: 0824.23156

Mail: segreteria@imr-net.it

  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon